VIAGGIO IN ALGERIA – Urgenci Europa e FAO

VIAGGIO IN ALGERIA DAL 29 OTTOBRE AL 31 OTTOBRE 2018- PROGETTO URGENCI EUROPE – FAO 2017-2019

1° PUNTATA (Reportage di Stefania)

Nell’ambito della progettazione e protocollo d’intesa tra Urgenci Europe e FAO , cominciata nell anno 2017 a Marsiglia / Francia, dal 29 al 2 novembre è stato organizzato un viaggio di conoscenza in Algeria. Le tappe precedenti sono state in Turchia , Libano e Marocco.

Lo scopo di organizzare un gruppo di rappresentati dei paesi mediterranei europei ed africani, per creare un network , rete di relazioni , e viaggi nei paesi aderenti per conoscere le associazioni locali che si occupano di SPG (Sistemi di Garanzia Partecipata e Csa – costruzione di comunità a sostegno dell’agricoltura)

Purtroppo  non ho potuto fare il viaggio completo per impegni familiari inderogabili. Ho vissuto comunque tre giorni intensi con il gruppo, formato da rappresentanti del Marocco, Egitto, Libano, Turchia, Francia, Italia , Algeria , Spagna, Grecia.

Lo scopo dell’incontro è scrivere una guida , per il consumatore e una per il trainer , com’è stato fatto l’ano scorso sulle CSA , sull’Agro-Ecologia e gli SPG a livello europeo e nord africano con esempi pratici di ogni singolo paese aderente.

Dopo un giro nel centro di Algeri, abbiamo visitato , ospiti dell’Associazione Torba Algeria, che si occupa di agro-ecologia, orti condivisi e una azienda agricola didattica, completamente autonoma energicamente con pannelli solari, costruzioni e pavimentazione con materiali di riciclo, recuperati da fabbriche in disuso, organizzano laboratori per le scuole, laboratori di preparazione formaggi, di orticoltura organica, di distillazione oli essenziali di geranio, tradizionale in Algeria e di Rosmarino.

L’Associazione Torba promuove da 15 anni gli orti condivisi nella città e limitrofi di Algeri, organizza corsi di permacultura, ha organizzato una CSA e segue parecchie progettazione di SPG sul territorio.

……Nella prossima NL vi illustrerò la CSA a nord di Algeri……..

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.