Hamburger Vegetali

Preparare un impasto morbido con 80 gr farina di ceci, un pizzico di bicarbonato, una punta di coltello di dado vegetale Fontanini, un filo d’olio evo e acqua tiepida q.b. Lasciarlo riposare per almeno 2 ore.

Preparare nel frattempo le verdure che avete in casa del nostro orto, come se doveste fare un ricco minestrone: cappucci, verze, spigarolo, scalogni e carote, tagliandoli a striscioline. Metteteli in una wok con un po’ d’olio e lasciate stufare a fuoco basso finchè si riducono della metà circa.

Lasciate raffreddare.

All’impasto aggiungete due/3 belle cucchiaiate di verdure stufate (non debbono avere acqua), rimescolate per amalgamare gli ingredienti.

In una padella antiaderente mettete a scaldare un po’ d’olio evo e fate soffriggere e cucchiaiate l’impasto dandogli la forma che desiderate, rotonda o ovale, di spessore di 1 cm circa. Abbassate la fiamma e quando l’hamburger sarà cotta da un lato, rigirate dall’altro. Servire calde.

Buon appetito!

PS: se avete avanzato la verdura, congelatela a porzioni da usare per altre hamburger o a piacimento.

Leave a Reply

Your email address will not be published.